Servizio di musicoterapia

L'utilizzo del suono e della musica presso l'APSP Margherita Grazioli ´┐Ż attivo da circa un decennio. In questo periodo si ´┐Ż proceduto attraverso percorsi di formazione, esperienza pratica e confronto con le evidenze scientifiche, al fine di elaborare un ´┐Żapproccio sonoro-musicale alla persona´┐Ż (in particolare alla persona affetta da demenza) che offrisse nuove modalit´┐Ż di relazione e di gestione della quotidianit´┐Ż. L'approccio richiama l´┐Żattenzione agli aspetti non verbali della relazione fra persona e caregiver e con l'ambiente di vita. L'elemento sonoro-musicale viene applicato in diversi ambiti della presa in carico in un'ottica di personalizzazione dell´┐Żintervento. A seconda della valutazione del caso, il Servizio offre trattamenti di musicoterapia individuali o di piccolo gruppo, ascolto musicale individualizzato, utilizzo del "canto del caregiver", attivit´┐Ż con la musica rivolte a gruppi. La struttura dispone di una sala di musicoterapia, insonorizzata e dotata della strumentazione adeguata. Il Servizio ´┐Ż gestito da personale specializzato.

Nel 2014 ´┐Ż stata effettuata una pubblicazione su rivista scientifica internazionale ("Global music approach to persons with dementia: evidence and practice", Raglio A., Filippi S., Bellandi D., Stramba-Badiale M., Clinical Intervention in Aging, 2014,9,1669-1676)